Video. Sicurezza stradale: i bambini di Napoli poliziotti per un giorno

Gli studenti dell’Istituto Savio-Alfieri di Secondigliano sono stati agenti di polizia per un giorno grazie al progetto promosso dal Comune di Napoli, in particolare dall’Osservatorio Napoli Città Sicura, sulla prevenzione degli incidenti e sull’educazione stradale.

Il presidente dell’Osservatorio, il consigliere Vincenzo Solombrino, ha spiegato che il progetto “ha avuto prima una tre giorni di teoria per arrivare alla prova pratica di oggi. I bambini hanno potuto toccare con mano quelle che sono le difficoltà del territorio. Sensibilizzare questi ragazzi vuol dire avere un futuro migliore“.

I ragazzi (40 alunni delle quinte classi della scuola primaria) hanno avuto, quindi, la possibilità di applicare le regole del Codice Stradale, ricevendo, al termine della giornata, un fac simile di patente personalizzato.

Sensibilizzare è il termine chiave utilizzato anche dal Comandante dell’unità operativa Vomero-Arenella, Gaetano Frattini, che si è complimentato con i ragazzi “per il loro impegno” ed ha sottolineato come la “sensibilizzazione inizia dalle scuole anche perchè i bambini sono coloro che rispondono meglio“.

Di seguito il video pubblicato dal Comune di Napoli sulla giornata trascorsa dai ragazzi:

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=PbtyArDC1YA[/youtube]

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più