Arrestato un altro aggressore di Arturo: ha 17 anni

Napoli – La squadra mobile della questura di Napoli ha arrestato un altro aggressore di Arturo, il ragazzo di 17 anni accoltellato sul torace e alla gola a via Foria il 18 dicembre 2018. Si tratta di un ragazzo di 17 anni che, all’epoca dei fatti, ne aveva ancora 16.

La vigilia di Natale era stato arrestato un 15enne. Gli inquirenti sono adesso sulle tracce degli altri ragazzi che hanno partecipato all’aggressione che aveva ridotto Arturo in gravissime condizioni, costringendolo a una lunga permanenza in ospedale. Tutto sarebbe avvenuto per rubargli il telefono cellulare.

Come è già noto, per fortuna il ragazzo ora sta meglio ed è già tornato a scuola trovando l’affetto di tutti i compagni.

Potrebbe anche interessarti