Trovati gli assassini di Ciro Colonna, vittima innocente della Camorra

La storia di Ciro Colonna e soprattutto la sua tragica fine aveva scosso tutti. Infatti Ciro rientra nella lunga lista delle vittime innocenti della Camorra, quelli uccisi per sbaglio, coloro che si trovavano nel posto sbagliato al momento sbagliato.

La vita di Ciro era quella tipica di un ragazzo normale e onesto. Un giovane pulito di 19 anni che cercava una sua realizzazione personale, lavorando di giorno e frequentando la scuola di sera. Una normalità e un futuro stroncati durante un agguato a Ponticelli nel giugno del 2016. Nel mirino dei sicari doveva esserci solo Raffaele Cepparullo, un esponente del clan dei “barbudos”. Ma i morti sono stati due: Ciro e Raffaele, il primo ammazzato per errore dai sicari.

Dopo due anni, finalmente, sembra che la giustizia ha fatto il suo corso. I carabinieri hanno arrestato otto persone legate ai clan camorristici Rinaldi e Pazzignani, accusati di omicidio aggravato da finalità mafiose e detenzione di armi da guerra.

Potrebbe anche interessarti