Anm, il dramma: autista muore mentre era in servizio, inutili i soccorsi

bus-napoli-anm

È stato un dramma imprevedibile. È successo nel tardo pomeriggio di ieri a Napoli. La vittima si chiamava Nicola Barbato, autista sessantenne e dipendente dell’azienda napoletana di trasporti Anm. Come riporta il Corriere del Mezzogiorno, l’uomo è stato colto da un improvviso malore al deposito situo a via Nazionale delle Puglie mentre era in servizio.

Nonostante i soccorsi repentini del personale competente presente sull’ambulanza del 118, accorsa in brevissimo tempo sul posto, ogni tipo di tecnica di rianimazioni è stata inutile.

La stessa azienda ha espresso la sua vicinanza alla famiglia in una nota: “Si è trattato di infarto. L’azienda esprime il suo commosso cordoglio alla famiglia”.

Potrebbe anche interessarti