Weekend bollente a Napoli e dintorni: 30 eventi da non perdere

Un weekend bollente ci aspetta a Napoli e dintorni, perchè annoiarsi trascorrendolo a casa? Noi vi proponiamo tanti eventi da non perdere assolutamente.

Primavera in Floridiana, dal 21 aprile al 30 giugno.
In programma oltre 30 appuntamenti nel Museo e nel Parco con la scienza, la musica, la salute, la danza, la botanica, le antiche discipline orientali. Una manifestazione che unisce, nei suggestivi spazi museali e nello storico parco, cultura, bellezza e ricerca interiore, offrendo l’opportunità di trascorrere un tempo diverso nel museo che diviene sempre più luogo di incontro e di aggregazione.

Festa del Carciofo a Paestum, dal 21 al 26 aprile e dal al 28 aprile al 1° maggio.
Protagonista indiscusso sarà anche quest’anno il carciofo, punta di diamante della cittadina salernitana. Tante specialità e piatti tipici da degustare vi aspettano. Non mancate!

Giornata della donazione del sangue, 21 aprile.
Si rinnova l’appuntamento all’ospedale Cardarelli per chi vorrà donare il sangue. Esami gratuiti per i donatori.

Festa del sorriso a Napoli, 21 e 22 aprile.
Promossa dall’associazione di clownterapia “Teniamoci per mano Onlus”, la festa si terrà a Piazza Dante e ci saranno oltre 600 clown dottori provenienti da tutta Italia. È la seconda edizione del raduno nazionale di un’associazione che da oltre 8 anni è impegnata a portare allegria e risate nelle corsie ospedaliere e nelle case di riposo per anziani di tutta Italia.

Maggio dei Monumenti dedicato a Vico, si parte già dal 19 al 21 aprile.
Il Maggio dei Monumenti 2018, sarà dedicato al grande filosofo napoletano Giambattista Vico a 350 anni dalla nascita ed avrà un prologo già in questo mese di aprile, con il CERTAME VICHIANO, organizzato dal Liceo Classico “Umberto I” di Napoli, con l’Università di Salerno, l’Università Suor Orsola Benincasa, l’Università “L’Orientale”, l’Università degli Studi della Campania e l’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici e con “GIAMBATTISTA VICO. LA STORIA ILLUMINA FORCELLA”.

Navigare 2018 al Circolo Nautico Posillipo, dal 14 al 22 aprile.
La manifestazione  è ad ingresso gratuito e offre la possibilità di vedere 48 imbarcazioni (gommoni, yacht e gozzi) in esposizione nel piccolo porto del Circolo Posillipo. Inoltre, sono presenti 27 stand di aziende del settore che effettueranno, anche, dimostrazioni in mare.

Flik Flok a Caserta, 21 e 22 aprile.
Tornano le giornate dedicate alle gare e alle passeggiate a Caserta. L’evento verterà in 2 giornate, una dedicata al “villaggio cremisi” dove saranno presenti diversi stand e dove si potranno svolgere diverse attività artistiche e sportive. Nella seconda giornata si svolgeranno invece le gare.

Apericuore a Napoli, 21 aprile.
L’evento si terrà presso la Pasticceria Seccia in via Concordia 66 a Napoli ed è stato organizzato in vista di #CUOREDINAPOLI, la manifestazione artistica coordinata dagli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Napoli. Si potranno degustare tante dolci bontà a forma di cuore.

Miglio Sacro, passeggiata tra i gioielli di Napoli, ogni sabato e domenica.
Il Miglio Sacro è un itinerario restituito alla città di Napoli e ai napoletani, lungo un miglio, dalla tomba di San Gennaro al suo Tesoro. L’evento si tiene già da un po’ di tempo ogni domenica, ora si terrà anche di sabato sempre su prenotazione.

Mostra sulla Napoli degli anni ’70 e ’80, dal 18 aprile al 13 maggio.
La mostra fotografica si tiene al Pan ed è una sorta di album di famiglia della città, che racconta le vicende degli anni ’70 ed ’80 a Napoli. L’obiettivo della mostra è permettere ai partenopei, e non, di riscoprirsi nelle foto, ma anche di conoscersi attraverso gli scatti di quell’epoca.

I segreti del Sole all’Osservatorio di Capodimonte, 21 aprile.
L’evento prevede una conferenza sul sole, l’osservazione della stella, una lezione sul planetario ed un laboratorio per bambini. Da non perdere!

Sagra degli asparagi 2018, 22, 24, 25, 28, 29 e 30 aprile.
L’obiettivo di tale manifestazione è quello di promuovere, attraverso l’asparago selvatico, il piccolo borgo di Squille e la ruralità. La sagra sarà condita con musica e balli di gruppo.

Alla Corte del Re al Bosco di Capodimonte, 21 e 22 aprile.
Torna l’evento storico nella splendida cornice del Real Bosco di Capodimonte. Da non perdere!

Visite guidate alla Reggia di Portici, 22 aprile.
L’associazione Touring Club Italiano, in collaborazione col Ministero dei Beni e delle attività culturali, con la Facoltà di Agraria della Federico II di Napoli ha organizzato una giornata di percorsi guidati all’interno del complesso.

L’Esercito di Terracotta in mostra a Napoli, prorogata fino al 1° luglio.
Un viaggio straordinario nell’Antica Cina di 2.200 anni fa. La mostra rappresenta l’esposizione più completa mai creata sulla necropoli, sulla vita del Primo Imperatore e sull’Esercito di Terracotta, ottava meraviglia del mondo.

Paestum mette in mostra i propri tesori, ogni venerdì fino al 31 agosto.
Con l’iniziativa “I Venerdì dei Depositi“, il Museo del sito archeologico di Paestum vuole metter a nudo i suoi tesori inediti. I visitatori saranno accompagnati da restauratori, archeologi e tecnici che illustreranno opere mai esposte al pubblico.

Human Bodies a Napoli, dal 24 marzo al 24 giugno.
Il corpo umano messo a nudo è il protagonista di una mostra molto particolare in scena a “Città della Scienza” a Napoli. L’esposizione, “Human Bodies”, ha la supervisione di Alessandro Cecchi Paone e consentirà al pubblico l’accesso a contenuti scientifici che prima erano esclusiva degli specialisti, con un linguaggio semplice, in una vera e propria lezione sull’anatomia umana.

Poison, a Napoli una mostra al veleno, dal 14 marzo al 7 luglio.
Per la prima volta in Italia, la mostra internazionale sarà ospitata a Napoli, presso Palazzo Fondi di via Medina. Mille metri quadri di esposizione e un biologo per mostrare e spiegare il ruolo che il veleno ha nel mondo animale e vegetale e quello che ha avuto nel corso della storia e delle lotte per il potere.

Torna il Regno Incantato a Napoli, dal 21 marzo al 22 aprile.
Anche per questa primavera un gruppo di 21 attori metterà in scena uno spettacolo itinerante trasportando grandi e piccini nel mondo incantato delle fiabe più belle e famose.

Leonardo da Vinci in mostra a Sorrento, dal 15 marzo al 5 novembre.
Torna in Campania l’esposizione delle macchine del genio artistico fiorentino tutte realmente funzionanti che si potranno provare. Inoltre, saranno esposte le riproduzioni dei capolavori e dei codici di Leonardo.

Lumen – Cristo Velato al Maschio Angioino, fino al 2 maggio.
Una suggestiva mostra fotografica sul Cristo Velato si terrà nella Cappella Palatina del Castel Nuovo. Potrete ammirare la statua sotto una luce diversa, non mancate!

YoGaiola al Parco Sommerso di Gaiola, dall’11 marzo al 21 aprile.
Tornano le lezioni di yoga in uno scenario fantastico, a contatto con la natura e a due passi dal mare.

Mostra su Picasso a Nola, dal 2 marzo al 28 aprile 2018.
Arriva a Nola un’importante mostra su Picasso dal titolo “Picasso e le sue muse”. In programma nella chiesa dei Santi Apostoli.

Dalì in mostra a Napoli, dall’1 marzo al 10 giugno.
“Io Dalì”. E’ questo il nome della mostra che verrà presentata ed esibita a Napoli al PAN, Palazzo delle arti a via dei Mille, in cui l’unica e indiscussa protagonista sarà la potenza artistica di Salvador Dalì.

“La Madonna col Bambino” di Rubens per la prima volta a Napoli, dall’11 febbraio al 30 aprile.
Per la prima volta a Napoli, si potrà ammirare la magnifica tela “La Madonna col Bambino in una ghirlanda di fiori”, l’olio su tavola di Rubens e Brueghel il Vecchio.

Festival Barocco Napoletano, dal 29 gennaio al 21 maggio.
Al Museo Archeologico di Napoli andrà in scena la seconda edizione del Festival Barocco Napoletano, che prevede dieci concerti gratuiti di artisti che riproporranno la musica dei compositori napoletani del ‘600 e ‘700.

Aperture gratuite Reggia di Carditello, da gennaio ad aprile 2018.
La Reale Delizia dei Borbone resterà aperta nei giorni festivi di gennaio, febbraio, marzo e aprile, aperture straordinarie della Fondazione Real Sito di Carditello in collaborazione con l’Associazione Agenda 21 per Carditello.

Visite guidate gratuite a Palazzo San Giacomo, dal 2 dicembre 2017 a maggio 2018.
I suoi corridoi ricchi di simboli e racconti, le sue sale, la facciata e l’ingresso principale, il cortile interno, la sala della Giunta, la magnifica veduta della città dal palazzo, ma anche gli uffici storici del sindaco di Napoli, potrete conoscere tutto del Palazzo, sede del primo cittadino partenopeo.

Museo della Follia a Napoli, dal 3 dicembre 2017 al 27 maggio 2018.
La nuova mostra di Vittorio Sgarbi sarà allestita nella Basilica di Santa Maria Maggiore alla Pietrasanta e avrà come filo conduttore il legame tra arte e follia.

“Tesori sotto i lapilli” a Pompei, dall’11 settembre 2017 al 31 maggio 2018.
Potrete ammirare all’Antiquarium di Pompei arredi, gioielli e affreschi che sono stati sepolti dalle ceneri del Vesuvio. Da non perdere!

Potrebbe anche interessarti