Terrorismo, arrestato un migrante a Napoli: voleva compiere un attentato

Progettava di compiere un attentato. Questo, quanto emerso dalle indagini della Procura di Napoli in merito all’arresto di un immigrato del Gambia. L’uomo, infatti, è stato arrestato nell’ambito di un’indagine antiterrorismo condotta da polizia e carabinieri.

L’uomo aveva chiesto asilo politico ma la pratica per la concessione era ancora in valutazione. Ulteriori particolari saranno resi noti dal procuratore Melillo in una conferenza stampa convocata alle ore 11.30.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più