Napoli, spinello in gita: studentessa milanese cade dalla finestra

Spinello

Una studentessa milanese, in gita a Napoli con la scuola, è caduta dalla finestra di un hotel dopo aver fumato uno spinello. La ragazza fortunatamente non è in pericolo di vita.

La diciassettenne è stata prima ricoverata d’urgenza al Cardarelli di Napoli con una prognosi di 40 giorni, successivamente è stata trasferita all’ospedale Niguarda di Milano. Il fatto risale all’ultimo giorno di gita a Napoli, precisamente lo scorso 21 aprile. I ragazzi milanesi erano in viaggio dal 18 al 21 aprile.

La diciassettenne, che era in camera con altre due giovani anch’essi minorenni, ha fatto un volo di cinque metri, finendo direttamente al suolo e ha riportato traumi da precipitazione e diverse fratture alle ossa del bacino e a una vertebra lombare.

Le due giovani presenti in camera con lei sono state denunciate a piede libero per cessione di stupefacenti e per lesioni: entrambe sono accusate di aver dato lo spinello alla compagna di classe.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più