Weekend della Festa della Repubblica: 24 cose da fare a Napoli e dintorni

Un nuovo ricco weekend di eventi ci aspetta a Napoli e dintorni. Le nostre proposte imperdibili. Che aspettate!

Napoli Pizza Village, dall’1 al 10 giugno.
Torna il Napoli Pizza Village, la pizzeria più grande del mondo sul lungomare della città partenopea. Anche quest’anno è previsto un grande successo della manifestazione, che porta migliaia di persone a gustare l’offerta culinaria di 50 tra le migliori pizzerie della città.

L’Infiorata di Cusano Mutri, 2 e 3 giugno.
Si terrà la tradizionale Infiorata della cittadina beneventana nel giorno del Corpus Domini. Non mancate!

Giugno Giovani 2018, tutto il mese di giugno.
Anche quest’anno torna a Napoli “Giugno Giovani“, la rassegna ideata dall’Assessorato ai Giovani che giunge alla sua VI edizione e che porta in tutti i quartieri della città iniziative, mostre, incontri, laboratori, spettacoli.

Visite speciali al Maschio Angioino, mese di giugno.
Si celebrerà l’ingresso a Napoli di Alfonso d’Aragona con un mese di eventi e visite tematiche speciali, che prevedono anche l’apertura straordinaria del Castel Nuovo – Maschio Angioino.

Vela Day a Napoli, 2 giugno.
Un’intera giornata di festa organizzata dalla Federazione Italiana Vela in collaborazione con Kinder+Sport, Assomarinas ed altre società per promuovere la cultura del mare e lo sport della vela tra i più piccoli.

Aperture serali Reggia di Caserta, 2, 9, 16, 23, 30 Giugno; 4, 7, 14, 21 Luglio, 10 Agosto; 9, 15 Settembre.
Un totale di 13 serate nelle quali sarà possibile visitare, però, solo gli appartamenti storici. La possibilità di poter usufruire della suggestiva visita serale viene anche supportata dal vantaggioso costo del biglietto d’entrata, fissato a 3 euro.

Sagra della Porchetta a San Sebastiano, 2 giugno.
Durante la serata oltre a poter gustare tante prelibatezze e la buonissima porchetta, ci saranno musica e animazione organizzate dai giovani locali, che daranno alla manifestazione quel tocco di allegria e convivialità.

Apertura straordinaria di parchi e giardini per la Festa della Repubblica, 2 e 3 giugno.
Saranno 130 i parchi e i giardini aperti in tutta Italia per l’iniziativa “Incontriamoci in giardino” promossa in occasione del 2018 Anno Europeo del Patrimonio Culturale dall’Associazione Parchi e Giardini d’Italia insieme al Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo e Ales Spa. Lezioni di yoga, concerti, visite guidate con botanici e giardinieri, laboratori per bambini saranno organizzati per l’occasione in tutti i parchi e giardini che aderiscono alla prima edizione di questo evento che invita i cittadini a frequentare e vivere le aree verdi.

MozzarelliAmo 2018 a Caserta, 01-02-03-08-09-10 giugno.
Torna l’evento di grande successo nella frazione di Vaccheria di Caserta. Musiche e balli popolari accompagneranno questo affascinante viaggio alla riscoperta della mozzarella di bufala campana.

Festa della birra a Fuorigrotta, dal 31 maggio al 3 giugno.
Un appuntamento da non perdere, nel quale si potranno assaggiare birre italiane ed internazionali, provenienti da ogni parte d’Europa.

La danza delle lucciole al Lago d’Averno, 26 e 31 maggio, 3, 9, 16 e 23 giugno 2018.
Torna un evento di grande successo nello scenario suggestivo dell Lago d’Averno dove  saremo guidati alla scoperta delle lucciole all’interno dell’area protetta del Parco regionale dei Campi flegrei.

Palazzo Serra di Cassano apre le porte, fino ad agosto.
Un percorso suggestivo ed affascinante che consentirà al visitatore di rivivere gli splendori dell’Illuminismo Settecentesco napoletano prima di scendere nel sottosuolo per visitare le antiche cave di estrazione tufacee.

Modigliani alla Reggia di Caserta, dal 4 maggio al 31 ottobre.
Si inaugura la mostra “Modigliani Opera”, organizzata dalla Fondazione Amedeo Modigliani. Un viaggio multisensoriale che immerge il visitatore in una narrazione di suggestioni visive e sonore della vita e del contesto storico-artistico di Amedeo Modigliani.

Annibale a Capua, dal 28 aprile al 28 ottobre.
Al Museo Archeologico dell’Antica Capua sarà possibile ammirare una mostra dedicata al condottiero cartaginese e in particolare alla sua permanenza nella città di Capua.

Gli eroi di Star Wars al Museo Archeologico di Napoli, dal 4 maggio al 31 luglio.
Il Museo Archeologico Nazionale di Napoli ospiterà la mostra ‘MANN@HERO – Gli eroi del mito dall’antichità a Star Wars’, che sarà anche l’occasione per esporre più di 60 opere – tra statue e rilevi in marmo, bronzi, terrecotte, ma soprattutto affreschi, custodite nei ‘mitici’ depositi del MANN, proposte in correlazione con gli eroi della saga.

Tornano i dinosauri in carne ed ossa a Napoli, tutti i weekend dal 25 marzo all’11 novembre 2018.
Dopo il grande successo dell’anno scorso, torna la mostra di Dinosauri in carne e ossa alla Riserva degli Astroni. Saranno 30 i dinosauri in “carne ed ossa”, a grandezza naturale, che popoleranno il cratere degli Astroni.

Primavera in Floridiana, dal 21 aprile al 30 giugno.
In programma oltre 30 appuntamenti nel Museo e nel Parco con la scienza, la musica, la salute, la danza, la botanica, le antiche discipline orientali. Una manifestazione che unisce, nei suggestivi spazi museali e nello storico parco, cultura, bellezza e ricerca interiore, offrendo l’opportunità di trascorrere un tempo diverso nel museo che diviene sempre più luogo di incontro e di aggregazione.

Miglio Sacro, passeggiata tra i gioielli di Napoli, ogni sabato e domenica.
Il Miglio Sacro è un itinerario restituito alla città di Napoli e ai napoletani, lungo un miglio, dalla tomba di San Gennaro al suo Tesoro. L’evento si tiene già da un po’ di tempo ogni domenica, ora si terrà anche di sabato sempre su prenotazione.

L’Esercito di Terracotta in mostra a Napoli, prorogata fino al 1° luglio.
Un viaggio straordinario nell’Antica Cina di 2.200 anni fa. La mostra rappresenta l’esposizione più completa mai creata sulla necropoli, sulla vita del Primo Imperatore e sull’Esercito di Terracotta, ottava meraviglia del mondo.

Paestum mette in mostra i propri tesori, ogni venerdì fino al 31 agosto.
Con l’iniziativa “I Venerdì dei Depositi“, il Museo del sito archeologico di Paestum vuole metter a nudo i suoi tesori inediti. I visitatori saranno accompagnati da restauratori, archeologi e tecnici che illustreranno opere mai esposte al pubblico.

Human Bodies a Napoli, dal 24 marzo al 24 giugno.
Il corpo umano messo a nudo è il protagonista di una mostra molto particolare in scena a “Città della Scienza” a Napoli. L’esposizione, “Human Bodies”, ha la supervisione di Alessandro Cecchi Paone e consentirà al pubblico l’accesso a contenuti scientifici che prima erano esclusiva degli specialisti, con un linguaggio semplice, in una vera e propria lezione sull’anatomia umana.

Poison, a Napoli una mostra al veleno, dal 14 marzo al 7 luglio.
Per la prima volta in Italia, la mostra internazionale sarà ospitata a Napoli, presso Palazzo Fondi di via Medina. Mille metri quadri di esposizione e un biologo per mostrare e spiegare il ruolo che il veleno ha nel mondo animale e vegetale e quello che ha avuto nel corso della storia e delle lotte per il potere.

Leonardo da Vinci in mostra a Sorrento, dal 15 marzo al 5 novembre.
Torna in Campania l’esposizione delle macchine del genio artistico fiorentino tutte realmente funzionanti che si potranno provare. Inoltre, saranno esposte le riproduzioni dei capolavori e dei codici di Leonardo.

Dalì in mostra a Napoli, dall’1 marzo al 10 giugno.
“Io Dalì”. E’ questo il nome della mostra che verrà presentata ed esibita a Napoli al PAN, Palazzo delle arti a via dei Mille, in cui l’unica e indiscussa protagonista sarà la potenza artistica di Salvador Dalì.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più