VIDEO. C’è Napoli nel cuore dei programmi Rai: l’annuncio di Alberto Angela

Un Alberto Angela raggiante e molto emozionato quello che ha ricevuto, oggi, la cittadinanza onoraria di Napoli. Il divulgatore scientifico ha ricevuto targa e medaglia dalle mani del sindaco Luigi de Magistris, il quale nel motivare la scelta ha affermato che Angela ha saputo calarsi nel corpo e nell’anima del napoletano, con la voglia di scoprire una città di non facile interpretazione.

Al termine della cerimonia c’è stata anche l’occasione di un annuncio:

Ringrazio i promotori della petizione che è stata fatta sul web, e senza la quale io non sarei qua. E ringrazio il sindaco de Magistris e tutto il Comune per aver portato avanti questa iniziativa che per me è molto, molto importante.

Poi volevo dirvi una cosa. Noi da qualche tempo stiamo realizzando dei programmi – parlo di “Stanotte a…”, e prossimamente ci sarà “Stanotte a Pompei” dopo l’estate – e poi “Meraviglie” con il centro di produzione di Napoli. E non è un caso, non è un caso perché io vi devo dire onestamente, essendo dentro l’atmosfera televisiva da tanti anni ho ritrovato qui, nel centro produzione di Napoli, tutta quella tradizione, quasi quella artigianalità e il DNA di fare televisione come si faceva una volta.

E non è un caso che poi voi abbiate dei prodotti come “meraviglie” o “Stanotte a…”. Quindi c’è anche Napoli dentro i nostri programmi.

Video: Luca Tesone

[youtube height=”360″ width=”100%”]https://www.youtube.com/watch?v=Uyn-QTEJBEU[/youtube]

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più