Napoli, guardia giurata si spara e precipita nel vuoto: è morto

cadavere morto lenzuolo
Foto di repertorio

Dramma nel quartiere di Fuorigrotta, a Napoli, dove si è suicidata una guarda giurata intorno alle ore 7:00 di questa mattina. L’uomo, G.D.V. di 52 anni, è stato soccorso dagli uomini del 118 e trasportato d’urgenza all’ospedale San Paolo, dove è deceduto.

Secondo le prime ricostruzioni, l’uomo si sarebbe sparato dei colpi all’addome con la sua pistola d’ordinanza, per poi precipitare nella tromba delle scale, nella palazzina dove abitava. Le lesioni riportate sono state gravissime ed hanno compromesso, irrimediabilmente, ogni tentativo dei sanitari di salvarlo. Sulla vicenda indaga la polizia.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più