Foto. Bevono acqua in bottiglia e finiscono in ospedale: “C’erano larve e parassiti”

Napoli – Una coppia di napoletani finisce in ospedale dopo aver bevuto acqua in bottiglia. La storia arriva direttamente da Facebook, con tanto di foto a testimoniare l’episodio. La coppia si è fatta curare all’ospedale Cardarelli, accusando un malore, dopo aver bevuto dell’acqua confezionata contaminata, a loro dire, da una “sostanza non meglio identificata“.

Compro una cassetta di acqua e beviamo tranquillamente, stamattina mi sveglio con crampi allo stomaco-nausea-diarrea – racconta l’uomo su Facebook – mia moglie lo stesso.Verso un bicchiere di acqua e mi accorgo che dentro c’è della sostanza non meglio identificata. Adesso in attesa di controlli e del protocollo….TOGLIERE L’ETICHETTA PRIMA DI BERE“.

Sulla vicenda è intervenuto anche il consigliere regionale della Campania dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli: “L’ospedale Cardarelli, con il quale sono in contatto per monitorare la vicenda, conferma che i due ricoverati sono affetti da infezione intestinale“. “Ci tengono ancora sotto osservazione – ha poi proseguito l’uomo intossicato – per ingestione di acqua verosimilmente contaminata da uova di larve e parassiti, ma non appena staremo meglio denunceremo alle autorità competenti per noi e per tutti“.

Potrebbe anche interessarti