Video. Rifiuti e materassi nei vicoli di Napoli: torna la spazzatura nel centro storico

Una quantità enorme di rifiuti, materassi ed altri oggetti abbandonati per strada al punto che i cittadini sono costretti a spostarli per poter camminare. E’ quanto sta succedendo nel centro storico di Napoli, nel quartiere di Forcella. A testimoniare il degrado con il quale i residenti sono costretti a convivere da diversi giorni è Antonio Alfano.

La situazione più critica è in vico Piscicelli, dove un ammasso di rifiuti ostruisce il passaggio a cittadini, costretti a districarsi tra cumuli di immondizia per farsi strada. La situazione perdura ormai da 5 giorni.

Il caldo e l’umidità di questi giorni ci preoccupano per le conseguenze che potrebbero provocare a danno della salute pubblica – spiega in una nota il Comitato Diritti Essenziali -. L’area è densamente popolata e ci sono tanti bambini in strada. I residenti segnalano la presenza di ratti, blatte e zanzare“.

Di seguito, il video:

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più