Proclama: mostra collettiva alla Galleria Primo Piano

galleria primo piano

Il sito internet arte.go ricorda che in occasione del settantesimo anniversario delle Quattro Giornate di Napoli, venerdì 27 settembre alle ore 19.00 verrà inaugurato il progetto Proclama che omaggia la resistenza partigiana e civile e la “memoria” di un rilevante momento storico della città di Napoli: il tempo dell’opposizione, in cui, preti, giovani, operaie, scugnizzi, professori, medici, militanti e disoccupati sacrificarono la propria vita costruendo uno scudo al regime nazifascista liberando il capoluogo campano.

Le “Quattro Giornate di Napoli”: settantasei ore ininterrotte di scontri, il sacrificio di 168 partigiani e 159 cittadini inermi.

Il progetto Proclama, a cura di Raffaella Barbato e Antonio Maiorino Marrazzo, in cui sono stati invitati ad interagire gli artisti campani Francesca Capasso, Maiorino Buonocore, Marco Natale, Pier Paolo Patti, Antonella Raio e Ciro Vitale, si struttura come interrogazione storica-antropologica di una specifica e difficile pausa temporale italiana ed interessante riflessione critica del complesso insieme di cause che sorreggono il fenomeno della resistenza, evento epifanico sociale e contemporaneo, emergenza collettiva, individuale ed introspettiva.

L’evento si svolgerà presso la Galleria Primo Piano sita in via Foria a Napoli e durerà fino al 30 settembre 2013.

Per maggiori informazioni telefonate al numero 081 19560649.

 

 

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più