Video. Illegalità diffusa a Piazza Trieste e Trento, le volanti passano e non intervengono

denuncia

A volte Napoli sembra essere abbandonata a sé stessa. Mancanza di controlli e le poche e inermi forze dell’ordine attive sul territorio vanno a incidere sulla sicurezza e l’ordine della città. Ieri sera a Piazza Trieste e Trento, nei pressi di Piazza del Plebiscito, regnava il caos più totale. Decine e decine di motorini parcheggiati in doppia fila, ragazzini senza casco e tanto altro. Nonostante tutta questa bolgia le forze dell’ordine presenti sul posto non sono intervenute.

Il video denuncia dell’accaduto è stato postato dal consigliere regionale nonché leader dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, sulla sua pagina Facebook. Queste le sue parole: “Fa male scrivere certe cose, ma se anche le forze dell’ordine si arrendono e alzano la bandiera bianca tutto è perduto. La notte tra giovedì e venerdì di fine agosto alla presenza di Polizia e Carabinieri piazza Trieste e Trento era terra di nessuno.

“L’illegalità diffusa era tollerata, peggio era la normalità. I tutori dell’ordine o avevano paura o erano disinteressati a intervenire. In ogni caso il messaggio che hanno dato è sconfortante. Se hanno paura a scendere per strada e contrastare l’illegalità allora è meglio che restano a casa. Vedere le volanti inattive davanti a tanta illegalità è stato peggio di ricevere un pugno nello stomaco. Noi che continuiamo caparbiamente a combattere per la legalità e il rispetto delle regole molto spesso siamo circondati dal nulla.”

Di seguito il video:

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più