Loading...

Video. La denuncia de Le Iene: “Al Rione Sanità il campetto della camorra”

Le Iene, programma Mediaset di denuncia è tornato a Napoli per controllare quello che succede in un campetto pubblico ubicato presso il Rione Sanità. L’inviato aveva visitato questa struttura già 5 mesi fa, in quanto qualcuno aveva segnalato che un clan camorristico – quello dei Vassarella – aveva imposto il suo potere sulla gestione del campo. Praticamente erano loro a decidere sia chi poteva giocare e sia quanto i giocatori improvvisati avrebbero dovuto versare per affittare il campo.

Una situazione ben nota a tutti. Anche allo stesso Comune di Napoli che in diverse occasione aveva cercato di mettere fine a questa situazione, sequestrando il campo con appositi sigilli che non sono mai stati rispettati da chi si sentiva padrone della struttura. Anzi nonostante il sequestro, l’inviato delle Iene aveva scoperto che nella “guardiola” vi era stabilmente un abusivo, probabilmente legato al clan, che continuava non solo a gestire le attività del campo ma anche a gestire il giro di soldi.

A niente è valsa nemmeno la partita organizzata dalle Iene su quel campo in cui vennero coinvolti tutte le autorità del posto, dalle forze dell’ordine a quelle di giustizia. Perché oggi, dopo 5 mesi, la situazione non è cambiata, nonostante il Comune promise di risolvere la situazione entro un mese.

Ecco il video de Le Iene:

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più