FOTO. Entra in servizio il nuovo Treno Jazz: ha WiFi e accesso per i disabili

Foto pagina facebook Regione Campania

La flotta dei treni per i pendolari della Campania continua a crescere. Ieri è stato consegnato un nuovo treno Jazz di Trenitalia, il tredicesimo dei ventiquattro previsti per la Campania. Si prevede entro il 2019 la completa fornitura.

I nuovi treni sono dotati di un eccezionale livello di comfort, sicurezza, affidabilità e accessibilità per consentire una nuova esperienza di viaggio. Possono viaggiare fino 160 km orari e hanno una maggiore capacità di trasporto (ci sono spazi riservati al trasporto di biciclette o sci).

Le pedane retrattili e gli accessi alle carrozze “a raso” agevolano l’ingresso al convoglio. Jazz è dotato di prese di corrente a 220 V e predisposizione per wi-fi, ampi finestrini e un sistema di climatizzazione di ultima generazione; comode bagagliere e zone polifunzionali; scritte in braille, monitor, display informativi e altoparlanti distribuiti in ogni vettura; spazi interni e toilette pienamente fruibili anche per persone con disabilità; telecamere sulla fiancata e all’interno dei vestiboli che consentono al macchinista un controllo delle porte e permettono di ottimizzare i tempi di apertura e chiusura.

Le sue ampie porte consentono un accesso agevolato ai passeggeri dotati anche di bagaglio grande. Inoltre Jazz risponde a criteri di sostenibilità utilizzando materiali riciclabili al 95% e con minore emissione di CO2.

I moderni convogli sono destinati a circolare prevalentemente nelle aree metropolitane di Napoli e sulle linee di collegamento con Salerno e Caserta.

Il nuovo treno è stato consegnato ieri mattina, al binario 9 di Napoli Centrale alla presenza del Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca e dell’Amministratore Delegato di Trenitalia, Orazio Iacono. Presenti Luca Cascone, Presidente IV Commissione Trasporti e Mobilità della Regione Campania, e Maria Giaconia, Direttore Divisione Trenitalia Regionale.

L’ammodernamento della flotta ha già portato vantaggi in termini di comfort, regolarità e security del viaggio in regione. I dati rilevati da una società demoscopica terza rilevano una crescita di soddisfazione del 6,7%, tra il 2014 e il 2018, arrivando al 74,1%, con punte fino a 86,1% per il tempo di viaggio, e del 93,9% per il personale di bordo.

FOTO.

Foto pagina facebook Regione Campania
Foto pagina facebook Regione Campania
Foto pagina facebook Regione Campania

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più