Rissa al Pronto Soccorso: “Pu***na. Ti devo far rompere il c**o”

Una vergognosa rissa è andata in scena all’interno di un pronto soccorso. Non è la prima volta che accade, ma tale violenze lasciano sempre perplessi. Ad essere “colpito” questa volta, come riporta il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli, è l’ospedale pediatrico Santobono. Nel video, sempre diffuso dall’esponente dei Verdi, si vedono due donne che si fronteggiano con violenza, con l’uso inoltre di parole indicibili.

L’ospedale, come purtroppo è noto, è di per sé un luogo di sofferenza dove la calma dovrebbe regnare sovrana (soprattutto dove ci sono bambini), ma il degrado e l’arroganza di alcuni individui spesso hanno la meglio su tutto. Borrelli, commentando il fatto, chiede “pugno duro contro queste persone“. “Solo l’intervento delle guardie giurate che ringrazio per il loro impegno – ha proseguito Borrelli – ha evitato il peggio. E’ necessario identificare e segnalare tutti coloro che pongono in essere questi inaccettabili comportamenti affinché siano avvisati che, in caso di reiterazione, scatteranno pene severe”.

Di seguito il video della rissa:

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più