Foto. Il selfie dell’autista Anm con gli immigrati: “Possono essere migliori di noi”


È diventata virale la foto scattata da un’autista di Anm. Si chiama Carmela Gentile, ed ha pubblicato su Facebook un selfie che la ritrae assieme ad un gruppo di cittadini di origini srilankesi, viaggiatori a bordo del 175. L’autista ha così commentato la foto: “Sono saliti sul bus in silenzio, hanno timbrato tutti il biglietto. Erano una ventina, hanno riempito tutti i posti a sedere e non ho sentito un frastuono, una parola pronunciata ad alta voce. Mi hanno colpito per la compostezza e l’educazione – spiega la donna a Repubblica –. La stessa situazione con i napoletani si sarebbe avvertita molto di più. Gli extracomunitari possono essere migliori di tanti di noi“.

La foto è diventata virale a tal punto che Anm ha deciso di cambiare la propria immagine di copertina su Facebook, sostituendola con il selfie di Carmela. Come accade in questi casi, diversi commenti positivi ma anche altrettanti negativi: “Adesso anche l’Anm fa politica? Non se ne può più. Anche oggi dove sono la 162,165?“, “In quanti pagano il biglietto?” o “L’ennesimo pullman dove nessuno paga il biglietto (de pagliaccis) vi ha chiesto di fare questo. Pensate i disagi dell’azienda che sta in fallimento e dopo il buon senso di civiltà“.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più