Tre napoletani sono tra i migliori medici d’Italia: i nomi

Un altro importante riconoscimento per la sanità in Campania. Recentemente, è stata pubblicata la classifica dei migliori medici d’Italia, redatta dalla piattaforma “Top Doctors“.

Nella graduatoria, che raccoglie numerose eccellenze italiane, ci sono anche tre medici napoletani: Giuseppe Cinalli (Neurochirurgia), Ciro Imbimbo (Urologia) e Raffaele Russo (Ortopedia e Traumatologia). Insieme a loro, altri 47 medici provenienti da tutta Italia a comporre la classifica dei migliori 50.

Il dottor Cinalli è il Direttore del Dipartimento di Neuroscienze e il Responsabile del Dipartimento di Neurochirurgia Pediatrica presso l’Ospedale Pediatrico Santobono-Pausilipon di Napoli.

Imbimbo, invece, ricopre il ruolo di Responsabile della Struttura Complessa di Andrologia Chirurgica presso l’Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II. Inoltre, dirige il Centro Interdiparimentale di Ricerca preclinica e clinica della Medicina Sessuale della stessa struttura.

Infine, il dottor Russo si occupa principalmente di chirurgia open e laparoscopica della spalla e dell’arto superiore, nonché di protesi articolari, trapianti osteoarticolari e malattie traumatiche.

Potrebbe anche interessarti