Weekend mitico a Napoli e dintorni: 25 eventi a Napoli e dintorni

Finalmente weekend, indecisi su cosa fare? Non preoccupatevi noi vi proponiamo gli eventi più belli a Napoli e non solo che soddisferanno i gusti di tutti.

Gara podistica per la legalità a Napoli, 24 febbraio.
Una gara podistica per promuovere il rispetto delle regole. “Napoli conCORRE per la legalità” è l’iniziativa incoraggiata da Confesercenti Campania nell’ambito di Napoli Half City Marathon, in programma domenica 24 febbraio.

Ballo a Corte a Palazzo Reale, 24 febbraio, 2, 4 e 5 marzo.
Palazzo Reale tornerà a vestire i panni di residenza borbonica. Si chiama infatti Ballo a Corte il nuovo evento organizzato nelle stanze del museo. Esso permetterà di visitare in modo molto particolare gli appartamenti storici, con incursioni teatrali pensate per tutti, adulti e bambini.

Gelati Kinder in piazza a Napoli gratis, 22 e 23 febbraio.
A Piazza Dante ci sarà il tour “Salti di Gioia” dedicato a tutti i bambini, per assaggiare in anteprima assoluta i gustosissimi gelati Kinder nati grazie alla collaborazione tra Ferrero e Algida. I bambini potranno letteralmente fare i salti di gioia grazie alla presenza di tappeti elastici; per l’allestimento di questo tour appetitoso è previsto anche un grande frigorifero blindato con enormi catene e lucchetti.

Centro Ricerche Tartarughe Marine, apre al pubblico dal martedì alla domenica.
E’ stato inaugurato finalmente il Centro Ricerche Tartarughe Marine di Portici, in via Nuova Macello. Il centro è nato grazie agli sforzi della Stazione Zoologica Anton Dohrn per tutelare le tartarughe marine. In particolare, il nuovo presidio si occuperà delle Caretta Caretta, una specie di tartarughe una volta molto presente in tutto il Mediterraneo, ma oggi ad altro rischio. Da ieri l’ingresso è aperto al pubblico.

Riqualifica di 3 luoghi di Napoli in un giorno, 24 febbraio.
Un evento del tutto nuovo e senza precedenti a Napoli, quello che avrà luogo domenica 24 febbraio 2019. I volontari dell’associazione culturale Sii Turista Della Tua Città riqualificheranno, contemporanei, tre diversi punti della città di Napoli: Giardini del Molosiglio, Scale di Montesanto e Ponte della Sanità. Parteciperanno tutti, unitevi!

Al PAN in mostra i migliori artisti del ventesimo secolo, fino al 10 marzo.
L’evento, curato da Saverio Ammendola, Paolo La Motta e Isabella Valente, è incentrato sulla pittura e scultura napoletana del XX secolo. L’allestimento, al secondo piano del museo di via dei Mille, è curato dalla Galleria Mediterranea, una delle gallerie più antiche d’Italia e da La Fenice in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli.

LEGGI ANCHE
Eventi a Napoli dal 3 al 5 marzo 2017: ecco 10 cose da fare nel weekend

Carnevale a Saviano, dal 24 febbraio al 5 marzo.
L’evento, ritenuto tra le feste di Carnevale più belle d’Italia, si svolgerà dal 24 febbraio al 5 marzo 2019.
Ogni anno la manifestazione conta oltre centomila turisti, che da tante parti della regione, e anche del Paese, arrivano qui per vedere la grande sfilata di carri allegorici.

Mostra di fotografie a Villa Pignatelli, fino al 10 marzo.
L’esposizione giunge per la prima volta in italia dopo essere stata presentata alla Galerie Azzedine Alaïa di Parigi nel 2016, al Museo des Beaux-Arts di Le Locle in Svizzera nel 2017 e alla Fondazione Helmut Newton di Berlino nel 2018. La mostra, organizzata dal Polo museale della Campania con la collaborazione di Incontri Internazionali d’Arte, espone ben 167 scatti di 87 fotografi di fama mondiale.

Degusta Sapori a via Toledo, dal 18 al 23 febbraio.
L’evento è volto a presentare i prodotti della tradizione napoletana e di tutto il sud Italia. Inoltre tale manifestazione vuole valorizzare la produzione di prodotti realizzati da aziende del territorio allo scopo di favorire lo sviluppo economico locale

Giornata Internazionale della Guida Turistica, 21, 23 e 24 febbraio.
Tre giorni di visite guidate gratuite, in tutta la Campania, per festeggiare la Giornata Internazionale della Guida Turistica, arrivata alla ventesima edizione.

Carnevale a Casalnuovo, 24 febbraio.
Il prossimo 24 Febbraio, a Casalnuovo di Napoli, è prevista per la prima volta in assoluto, una sfilata di Carnevale con “grandi carri allegorici”.

Circo cubano a Napoli, dal 14 febbraio al 24 marzo.
“CirCuba” è uno spettacolo supportato dal Ministero della Cultura di Cuba per celebrare i 50 anni del Circo Nazionale Cubano e vede la partecipazione di artisti scelti dalle principali accademie cubane. L’evento è stato concepito con l’obiettivo di far incontrare discipline artistiche diverse: danza, acrobazia e musica.

Giri illimitati sulle giostre all’Edenlandia, febbraio 2019.
L’Edenlandia per solo questo mese di febbraio 2019 lancia l’Edenday: ossia il ritorno del celebre braccialetto valido per un intero giorno al parco con 9 giostre convenzionate. Con tale braccialetto sarà possibile godere di giri illimitati su 9 giostre.

Egitto in mostra all’Auchan di Giugliano, dall’11 febbraio al 4 marzo 2019.
Tale esposizione è rivolta a tutti gli appassionati di storia o anche solo per tutti coloro che vogliono “visitare l’Egitto” senza pagare un biglietto aereo. Attraverso una visita guidata completamente gratuita offerta dal centro commerciale Auchan di Giugliano, si potranno osservare la Piramide Cheope, la Sfinge e poi ancora la Stele di Rosetta e i mitici Faraoni, il tutto attraverso delle fedeli riproduzioni.

LEGGI ANCHE
La Balconata Furitana. Tre giorni di musica, poesia e melodie napoletane

Mostra multimediale a Sorrento, fino al 5 marzo.
La mostra celebra le meravigliose ville dell’aristocrazia romana, costruite sugli scorci panoramici della penisola sorrentina e presenta al pubblico due importanti testimonianze dell’epoca: la scultura dell’Atleta di Koblanos e il mosaico del Ninfeo di Pipiano, ricostruito per l’occasione con il supporto di tecniche digitali e multimediali. La visita di entrambe le opere è gratuita.

I grandi classici del cinema tornano in sala, dal 5 febbraio al 9 aprile.
Sarà possibile rivivere la magia dei capolavori del cinema italiano gratuitamente, nel Centro Storico di Napoli. All’interno della Mediateca Santa Sofia, in via Santa Sofia, si terrà la rassegna Felici Incontri. Ogni sera, gratuitamente, verranno proiettati i grandi classici d’autore del cinema italiano.

Apecar carico di libri a Napoli, dal 2 febbraio al 30 marzo.
Al fine di promuovere la lettura dei bambini e dei loro genitori nei diversi territori della città, si partirà con il “biblio-ape”, una biblioteca itinerante girerà per la città appositamente attrezzata e fornita di volumi per bambini e famiglie allo scopo di realizzare attività di lettura e consultazione di libri e laboratori di lettura all’aperto.

Van Gogh al Centro Campania, dal 26 gennaio al 24 febbraio.
Una nuova mostra dedicata a Van Gogh sarà allestita al Centro Commerciale Campania. Il progetto si chiama “Van Gogh Shadow” ed è a cura dell’artista Luca Agnani. La mostra avrà come oggetto alcune delle opere più famose di Van Gogh, ricreate con nuove tecnologie di produzione digitale 3d.

Visite guidate ai Giardini Pensili di Napoli, fino al 30 aprile 2019.
Riaprono al grande pubblico i Giardini Pensili del Palazzo Reale di Napoli, un “tesoro nascosto” che dà la possibilità di fare una passeggiata vista golfo nella parte del Palazzo che dà su Via Acton. Così come sono state restaurate e riaperte le stanze private del re, anche i giardini hanno subito delle modifiche: la pavimentazione della terrazza, ad esempio, sebbene fedele all’antico progetto, è stata rifatta.

LEGGI ANCHE
L'oscuro di Partenope: viaggio tra le cavità di Piazza Cavour al Museo del Sottosuolo

Al MANN 14 incontri gratuiti, dal 17 gennaio al 30 maggio 2019.
Si terrà al Museo Archeologico Nazionale di Napoli un ciclo di conferenze organizzato dal Servizio Educativo del Museo per la rassegna Incontri di Archeologia. Gli incontri sono gratuiti.

Leonardo da Vinci in mostra a Napoli, fino al 30 giugno 2019.
Mostra nel cinquecentenario della morte di Leonardo da Vinci, presso la suggestiva Cripta del Complesso Monumentale Vincenziano. Oggetto dell’evento le macchine realizzate, artigianalmente dal Maestro Mario Paolucci, su progetti originali di Leonardo da Vinci, sia in scala sia a grandezza naturale e realmente funzionanti tali da poter essere usate.

Laboratori gratuiti di architettura a Capodimonte, 13 gennaio/10 febbraio/10 marzo/14 aprile/12 maggio/9 giugno.
Previsti vari laboratori per bambini che si concentreranno sui temi legati all’architettura. Il tema di quest’anno riguarda il rapporto tra l’opera e l’architettura che la ospita. Il progetto ha l’intenzione di stimolare l’immaginazione, dato che i bambini di oggi passano molto tempo davanti ai dispositivi elettronici che fanno tutt’altro che stimolare la loro fantasia e creatività e può essere anche un buon modo per far stringere loro nuove amicizie.

Laboratori per bambini della Comix Napoli, da gennaio a giugno.
La Scuola Italiana di Comix di Napoli aprirà anche ai bambini. A partire da sabato 12 gennaio, infatti, inizieranno i laboratori creativi della Comix Kids Academy. Questo nuovo progetto della Scuola Italiana di Comix, totalmente dedicato a bambini e ragazzi, segna la nascita della prima e unica Accademia di formazione artistica per le fasce d’età 5 – 13 anni.

SplendOri, i gioielli di Ercolano in mostra, dal 20 dicembre 2018 al 30 settembre 2019.
Parte SplendOri. Il lusso negli ornamenti ad Ercolano la prima mostra del Parco Archeologico di Ercolano all’interno dell’Antiquarium, anche questo per la prima volta aperto alla fruizione del pubblico.

Mostra sui De Filippodal 28 ottobre 2018 al 24 marzo 2019.
A Castel dell’Ovo una mostra renderà omaggio a una famiglia di attori, registi e artisti che ha reso Napoli famosa in tutto il mondo e che ha aperto la strada a un teatro che ha saputo raccontare come nessun altro le tradizioni, le problematiche e il modo di intendere la vita alle falde del Vesuvio.

Potrebbe anche interessarti