FOTO. Carnevale di Venezia, la maschera tradizionale più bella è napoletana

carnevale di venezia
Foto di “Borboni si Nasce”

Il tradizionale Carnevale di Venezia ogni anno indice un concorso per premiare le maschere migliori che hanno sfilato durante i vari giorni dell’evento in diverse categorie.

Quest’anno,  il gruppo “I bambini della luce”, provenienti da Bielefeld, in Germania, ha vinto nella categoria “La maschera più bella del firmamento.”

I suddetti vestivano maschere create da Hors Raack in un anno di lavoro. Il premio, un’opera in vetro di Murano creata dal mastro vetraio Lucio Bubacco e una cena a Ca’ Vendramin Calergi del “Lunatic Dinner Show”.

Sono stati premiati per la maschera più originale, invece, due partecipanti provenienti da Cremona nelle vesti di due paguri mentre il premio speciale Maurice è invece andato alla maschera del pavone.

A vincere la sezione della maschera più tradizionale, invece, è stato un orgoglio tutto napoletano: la maschera si chiama “Matrimonio all’Italiana” ed è stata interpretata da due napoletani dell’associazione “Borboni si nasce”.

Potrebbe anche interessarti