Straordinario avvistamento a Napoli: megattera nuota al largo della Gaiola

Una megattera è stata avvistata da un gruppo di pescatori presso il Golfo di Napoli, più precisamente a largo della Gaiola.

La megattera è uno dei cetacei dalle maggiori dimensioni esistenti in natura. Il nome deriva da méga pterón, che in greco significa ”grande ala”, proprio per il fatto che presenta gigantesche pinne, che infatti hanno una lunghezza pari a circa un terzo di quella del corpo e dunque sono le più lunghe di tutti i cetacei.

Le sue dimensioni variano dai 12 ai 16 metri e possono pesare fino a 30.000 kg.

Le megattere fanno delle lunghe migrazioni, dalle regioni polari, zone in cui si nutrono, fino alle acque tropicali e subtropicali, dove si accoppiano e partoriscono. Dunque ci si interroga su come una di loro sia giunta fino al Golfo di Napoli.

I pescatori che l’hanno avvistata, hanno notato come questa, muovendosi, sbattesse la pinna al contrario, comportamento insolito da parte dell’animale. Dunque ci auguriamo che qualcuno, che ha maggiori conoscenze in questo campo, noti queste immagini e ci fornisca più informazioni a riguardo.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più