Napoli. Incidente mortale tra auto e scooter: la vittima aveva solo 20 anni

Napoli – Una giovanissima vita è stata stroncata a causa di un incidente stradale. La vittima, un ragazzo di 20 anni, è stato travolto mentre era alla guida del suo scooter Sh 125 da una Bmw guidata da un 31enne.

L’incidente è avvenuto in via Agnano agli Astroni e dalle prime indagini effettuate, il giovane  si stava spostando sul senso di marcia opposto, percorrendo la carreggiata nel tratto dove lo spartitraffico è interrotto, prima di essere travolto e ucciso dall’autovettura. Per tale motivo dovranno essere effettuati ulteriori aggiornamenti per ricostruire nel dettaglio la dinamica e capire se il ragazzo procedeva nel senso opposto di marcia consentito, oppure ha azzardato qualche manovra impropria che gli è costata la vita. Entrambi i giovani coinvolti sono originari di Pozzuoli.

Nonostante i repentini soccorsi, il ragazzo è morto poco dopo all’Ospedale Cardarelli per le troppo lesioni riportate e i traumi alla testa. Il corpo verrà sottoposto all’autopsia presso il Policlinico della Federico II, mentre il 31enne è stato sottoposto ad un esame tossicologico per capire se fosse sotto l’effetto si stupefacenti o di alcool.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più