Congresso famiglie, De Magistris: “Ritorno al medioevo dei diritti e delle libertà”

Il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, si è espresso sul Congresso delle famiglie che si terrà a Verona a fine mese. Queste le dichiarazioni rilasciate alla web tv del comune:

“Sono allibito del ritorno al Medioevo dei diritti e delle libertà che sta mettendo in campo il governo nero. Il pericolo alla famiglia secondo loro sono: le donne che lavorano, il divorzio e gli omosessuali. Non ci sono parole per esprimere la preoccupazione per il periodo che sta attraversando questo paese nel ripiombare in un oscurantismo senza precedenti.”

De Magistris ha poi continuato sottolineando come: “C’è bisogno di lottare sempre di più per la difesa e l’attuazione dei diritti costituzionali. Di Maio è completamente complice da un punto di vista politico e istituzionale perché ha fatto un contratto con queste persone e ha stipulato un’alleanza. Non mi interessa se sotto sotto la pensa allo stesso modo o in maniera un pochino diversa.”

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più