Choc nel Napoletano, cavallo scappa e si schianta contro un camion: è morto

Napoli – Un incidente sconvolgente quello avvenuto questa mattina sull’Autostrada A3 Napoli-Salerno. All’altezza di Pompei, sulla corsia in direzione sud, un cavallo sfuggito al proprietario si è introdotto in autostrada ed è stato investito da un camion.

L’animale sarebbe entrato in autostrada dalla rampa di uscita del casello di Castellammare di Stabia (quello di Pompei si trova poco distante), trovando la morte qualche centinaio di metri più lontano andandosi a schiantare contro un tir. Il cavallo è morto sul colpo, illeso il conducente del mezzo e nessuna conseguenza per gli altri automobilisti.

Cavallo morto a Ponticelli. Immagine tratta da un video diffuso dal consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli

Ad indagare sul fatto è la Polstrada, che è intervenuta per le rilevazioni del caso e cercare di identificare il proprietario.

Non è la prima volta che accadono episodi del genere, essendo accaduto qualche mese fa anche a Ponticelli, quartiere della periferia di Napoli. In quell’occasione un cavallo, scappando, si è scontrato contro un camion morendo dopo poco tempo. È una questione, quella della custodia e degli eventuali maltrattamenti subiti dai cavalli (e non solo) che evidentemente va approfondita. Le corse clandestine sono una realtà, così come gli allenamenti estenuanti e la somministrazione di sostanze dopanti. Senza parlare, poi, delle frequenti occasioni in cui senza alcuna autorizzazione e senza alcun controllo i cavalli vengono condotti per strada, trainando dei carrettini.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più