VIDEO. Ferrari sul posto per disabili, minacce dopo la denuncia: “Ti faccio il c**o rosso”

Botta e risposta tra Francesco Emilio Borrelli e Pino Bozza, titolare dei ristoranti Antonio La Trippa di Napoli. Il consigliere regionale dei Verdi, infatti, aveva denunciato la presenza di una Ferrari parcheggiata su un posto riservato ai disabili, in via Domenico Morelli. A seguito della segnalazione, l’imprenditore ha deciso di attaccare pesantemente Borrelli attraverso i social network.

Bozza, infatti, ha pubblicato una serie di storie sul suo profilo Instagram nelle quali ha ammesso di aver effettivamente parcheggiato la propria auto sul posto destinato ai disabili; ma, al contempo, ha insultato pesantemente Borrelli: “Ci vediamo in tribunale, cogl***e – attacca l’imprenditore -, sei una cacchetta, e io domani ti faccio il c**o rosso rosso, proprio come la Ferrari. Sono titolare di un’azienda con 200 dipendenti, e tu sei consigliere di una città in cui non funziona niente“.

Borrelli ha quindi risposto a Pino Bozza, facendo notare, inoltre, che durante la registrazione del filmato, è alla guida della propria auto senza cintura di sicurezza e con lo smartphone in mano, violando così il Codice della strada. “Questa è la mentalità – ha ribattutto Borrelli – contro cui combattiamo con grande determinazione“. Di seguito, il video:

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più