Arrivano a Napoli i semafori intelligenti: così ci sarà meno traffico in città

semaforo giallo

5 milioni di euro per ammodernare tutti i semafori della città di Napoli: “Un altro passo avanti verso una mobilità urbana più sostenibile ed efficiente“, dichiara l’assessore Calabrese. Si tratta di impianti intelligenti, che saranno in grado di autoregolarsi per una gestione efficiente del traffico che privilegia il transito dei mezzi di trasporto pubblico e delle correnti più congestionate minimizzando il tempo totale di viaggio del traffico pubblico e privato.

Gli impianti saranno inoltre coordinati da un’unica centrale in grado di governare e controllare l’intera mobilità della città. “Le esperienze condotte in diverse realtà europee – spiega ancora l’assessore – hanno dimostrato che l’uso di ITS comporta un considerevole risparmio energetico e una riduzione delle emissioni in atmosfera“.

Saranno sostituiti 73 impianti agli incroci con regolatori di ultima generazione e 79 regolatori pedonali con impianti centralizzabili. Saranno messi in rete tutti gli impianti con un sistema di ultima generazione e installate 411 telecamere agli incroci per garantire la rilevazione dei parametri di traffico per l’implementazione di strategie di controllo.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più