60 assunzioni al Policlinico di Napoli: le figure richieste e come candidarsi

Aumentano le opportunità di lavoro per i campani: questa volta a entrare in campo è il settore ospedaliero. È stata infatti pubblicata di recente la delibera N°348 del direttore generale dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Università degli studi della Campania Luigi Vanvitelli, generalmente nota come Policlinico Vecchio di Napoli. La delibera, che risale al giorno 19 marzo 2019, indice un concorso per 60 posti aperti al personale OSS.

I 60 posti disponibili sono riservati a Operatori Socio-Sanitari da adibire esclusivamente all’assistenza in ospedale. Per accedere al concorso, dunque, è necessario possedere il titolo specifico di Operatore Socio-Sanitario; per quanto riguarda il livello d’istruzione, sarà sufficiente aver conseguito il diploma d’istruzione di primo grado (licenza media). Si tratta di un concorso pubblico per titoli ed esami: ciò implica che nella formazione della graduatoria si terrà conto non solo delle votazioni ottenute durante le prove d’esame, ma anche dei titoli di studio posseduti.

Un estratto del bando relativo al concorso, contenente tutte le informazioni sulle modalità e sui requisiti fondamentali di accesso, è stato a sua volta pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 16 aprile 2019. Il termine per la presentazione della domanda di partecipazione scade esattamente dopo trenta giorni dalla pubblicazione sopra menzionata, ed è dunque fissato per il 16 maggio 2019.

Per maggiori informazioni rimandiamo al bando ufficiale del concorso.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più