Napoli, escrementi di topo in un asilo nido: era stato riaperto pochi giorni fa

Napoli – È un episodio scioccante quello cui si è assistito nell’asilo Marco Polo di Fuorigrotta. Nel plesso sono stati individuati e segnalati degli escrementi di topo, nonostante sia stato riaperto soltanto qualche giorno fa.

“Molti cittadini ci hanno segnalato la presenza di escrementi di topo in alcuni ambienti del plesso che ospita l’asilo nido Marco Polo, sito nell’omonima strada del rione Cavalleggeri d’Aosta. Tenendo conto che l’asilo è stato riaperto solo pochi giorni fa sarebbe stato preferibile che, prima della riapertura, si effettuasse un sopralluogo per sincerarsi preventivamente della salubrità e dell’igiene degli ambienti che sono destinati ad essere frequentati da bambini piccoli”.

Lo affermano il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e il consigliere comunale del Sole che Ride Marco Gaudini.

“La X Municipalità – proseguono Borrelli e Gaudini – ha disposto la chiusura del plesso fino al momento dell’avvenuta sanificazione. Il nostro auspicio è che l’intervento si concluda quanto prima con la massima efficacia in modo da permettere ai bambini di tornare quanto prima all’asilo”.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più