Piscinola: la metropolitana chiude i varchi, basta furbetti

piscinola 2Napoli – Buone notizie dalla stazione della metropolitana di Piscinola. Sono stati chiusi i varchi per accedere al treno. D’ora in poi niente più furbetti.

Francesco Emilio Borrelli sulla sua pagina Facebook, ha riportato le dichiarazioni dei pendolari che utilizzano la stazione di Piscinola. Dopo mesi di lotta finalmente si è vinta questa battaglia. Da tempo infatti si combatte contro questa stazione. Ogni giorno migliaia di persone potevano superare i tornelli senza biglietto.

La lotta all’inciviltà ed all’illegalità a Napoli è molto forte e a noi piace segnalare le battaglie vinte. Malgrado i cittadini si dividano tra chi non paga per entrare gratis e chi non paga per protestare contro il malfunzionamento.
I pendolari infatti scaricano tante colpe anche sugli addetti ai lavori, accusandoli di non prendere misure alternative necessarie a far pagare il pedaggio.

Purtroppo questo è un problema non solo di Piscinola, ma di tante altre stazioni come quella di Cavour o Garibaldi, è un tema che si sta trattando ormai da anni anche a livello nazionale, più volte anche striscia la notizia ha affrontato la stessa questione a Roma e Milano.

Si spera però che questo sia solo il preludio di tante altre battaglie metropolitane, che non rimanga un caso isolato e possa espandersi alle altre stazioni che vivono lo stesso problema.

Potrebbe anche interessarti