I Monuments Men arrivano ai Girolamini e sarà un’invasione digitale!

monuments men

Continuano le Invasioni Digitali per i musei di Napoli. Questa volta è il turno dello splendido Complesso dei Girolamini. Domenica 8 giugno tutti i partecipanti si trasformeranno in Monuments Men per condividere, in pieno stile Invasioni Digitali, tutta la bellezza di un luogo che ha vissuto gravi difficoltà. È nota a tutti la vicenda della Biblioteca dei Gerolamini  che ha vissuto una sorta di Monuments Men al contraio. Infatti i beni sono stati sottratti, ma non per essere salvati dalla distruzione della seconda guerra Mondiale!
Per fortuna la parte storico-artistica del Complesso a partire dal 25 Novembre 2012 è stata riportata in luce ed all’attenzione del pubblico tramite una campagna di tutela attiva messa in pratica da parte dell’ex conservatore Umberto Bile.

girolamini

La visita guidata al complesso, realizzata dall’associazione culturale Cultura Felix, comprenderà la Chiesa monumentale, i due Chiostri e la Quadreria che costituisce una delle più importanti concentrazioni culturali nella città di Napoli.
Si ricorda che Invasioni Digitali è un’iniziativa che vuole dare la possibilità ai turisti di scattare foto e girare video all’interno dei musei che hanno aderito all’iniziativa, dando cosi modo di farli girare sul web e sui social network. (leggere anche l’articolo “Fai aderisce all’iniziativa Invasioni Digitali, apriranno tre siti museali in città)

 

Data: Domenica 8 giugno
Orario: ore 09.45
Meeting point: Ingresso Complesso dei Girolamini (Via Duomo, 142)
Costo: biglietto di ingresso € 5
Web: www.invasionidigitali.it

 

[mappress mapid=”84″]

Potrebbe anche interessarti