Scivolo per disabili: la “vendetta” sull’auto che lo ha bloccato

Bidone BagnoliLascia l’auto parcheggiata davanti a un cancello e, per di più, blocca uno scivolo per disabili: la punizione per l’irrispettoso automobilista è ritrovarsi con un bidone dell’immondizia sull’auto. È successo nelle ultime ore a Bagnoli, periferia occidentale di Napoli, in Via Campi Flegrei.

La zona citata è quella della parte alta di Via Campi Flegrei, sulla strada che porta alla stazione della metropolitana. Purtroppo non accade raramente di vedere automobili parcheggiate in quel punto.

Quella che potrebbe sembrare una banale infrazione al codice della strada è un immane disagio per chi ha bisogno di usufruire dello scivolo bloccato dalla macchina in sosta. Dunque, i cittadini della zona hanno dato un avvertimento simbolico: niente danni permanenti all’automobile ma il bidone dell’immondizia sul cofano anteriore della vettura è una metafora che arriva dritta al punto.

Nello foto si vede l’automobile, parcheggiata di traverso, che ostruisce completamente il marciapiedi, obbligando i passanti a scendere sulla carreggiata: stessa mossa deve farla chi, costretto su una carrozzina, si trova il passaggio bloccato per accedere allo scivolo.

La foto del singolare avvenimento è comparsa questa mattina sui social e sui gruppi Facebook del quartiere e ha riscosso pareri e commenti sia positivi che negativi: c’è chi ha trovato giusto (oltre che simpatico) il gesto del bidone e chi dice che non si deve rispondere ad atti vandalici con altri atti ugualmente vandalici ma rivolgersi alle forze dell’ordine competenti.

Inoltre, tra i commenti, c’è chi ricorda che bloccare uno scivolo per disabili può essere considerato un reato di violenza privata perseguibile penalmente.

Il simpatico episodio, però, non è la soluzione giusta: in questi casi la scelta migliore è avvisare le autorità competenti.

Potrebbe anche interessarti