Video. Follia a Napoli: donna riempie la strada di fuochi. Gente urla: “Sei grande”

Nella nostra città, l’uso molesto ed incivile dei fuochi d’artificio sembra esser diventato una pratica ormai usueta. Probabilmente lo è sempre stata. Ma ora, grazie agli strumenti della rete, è più facile rintracciarne gli autori e permettere alle forze dell’ordine di lavorare meglio.

L’ultimo caso è successo questa volta in via Salvator Rosa, nel pieno Centro Storico di Napoli. Qui, probabilmente la notte scorsa, una donna ha completamente disseminato la strada di fuochi d’artificio, bloccando così il traffico e la circolazione. A denunciare l’accaduto è stato il Consigliere Regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli.

Nel post su Facebook del consigliere si legge: “Ci è stato segnalato un video che mostra una donna che dissemina una serie di batterie di fuochi lungo via Salvator Rosa prima di farle esplodere, bloccando di fatto la circolazione e investendo la strada con una coltre di fumo che, di fatto, ha rappresentato un pericolo per le auto e gli scooter che stavano sopraggiungendo. Oramai siamo alla follia. Questi episodi si ripetono ogni giorno, a decine. Un fenomeno che provoca una serie di problemi. La quiete del vicinato è disturbata, il diritto al riposo è violato, le strade vengono sporcate e la sicurezza stradale è compromessa”.

Ci chiediamo come sia possibile – continua nel post Borrelli – che fenomeni del genere vengano tollerati dalle forze dell’ordine. Chiediamo che ci sia un’inversione di rotta. Occorre un giro di vite contro questa assurda e incivile abitudine. Nessuna tolleranza per chi disturba il prossimo e rischia di provocare incidenti”.

Si spera che, grazie al video, le forze dell’ordine riescano ad individuare gli autori di questo folle gesto e dare loro la giusta sanzione.

Fuochi artificiali esplosi in strada a Salvator Rosa

Follia in via Salvator Rosa, dissemina batterie di fuochi d’artificio lungo la sede stradale e le fa esplodere bloccando il traffico. #Verdi: “E’ una vera e propria emergenza. Decine di casi ogni giorno, come è possibile che fenomeni del genere vengano tollerati?”“Ci è stato segnalato un video che mostra una donna che dissemina una serie di batterie di fuochi lungo via Salvator Rosa prima di farle esplodere, bloccando di fatto la circolazione e investendo la strada con una coltre di fumo che, di fatto, ha rappresentato un pericolo per le auto e gli scooter che stavano sopraggiungendo. Oramai siamo alla follia. Questi episodi si ripetono ogni giorno, a decine. Un fenomeno che provoca una serie di problemi. La quiete del vicinato è disturbata, il diritto al riposo è violato, le strade vengono sporcate e la sicurezza stradale è compromessa”. Lo afferma il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli. “Ci chiediamo come sia possibile che fenomeni del genere vengano tollerati dalle forze dell’ordine. Chiediamo che ci sia un’inversione di rotta. Occorre un giro di vite contro questa assurda e incivile abitudine. Nessuna tolleranza per chi disturba il prossimo e rischia di provocare incidenti”.

Pubblicato da Francesco Emilio Borrelli su Martedì 30 luglio 2019

Potrebbe anche interessarti