Ambulanza tampona una macchina: soccorritore sanitario preso a schiaffi da un passante

ambulanza napoli aggressioneNAPOLIAggressione n.80 del 2019 a danno dei sanitari: è avvenuto ieri pomeriggio alla Pignasecca. Nel corso di una manovra effettuata per uscire dall’ospedale Vecchio Pellegrini, un’ambulanza del servizio dialisi ha urtato lievemente un’auto in sosta.

Un passante, assistendo alla scena, ha cominciato a filmare l’accaduto con il proprio smartphone. Un soccorritore dell’ambulanza è sceso dal veicolo spiegandogli che non poteva filmare il mezzo di soccorso. E’ bastato ciò per far arrabbiare il passante che ha sferrato un violento schiaffo sul volto del soccorritore.

Il sanitario colpito ha atteso la fine del proprio turno di servizio prima di sporgere la regolare denuncia. A comunicare l’accaduto è stata l’associazione Nessuno Tocchi Caino attraverso il seguente messaggio pubblicato sulla propria pagina Facebook:

«Aggressione n.80 del 2019. Pochi minuti fa una ambulanza croce rossa in servizio dialisi si è trovata letteralmente incastrata all’uscita del Vecchio Pellegrini, durante la difficile manovra l’autista urta leggermente un veicolo in sosta . Un passante assiste alla scena ed incomincia a filmare con il suo cellulare l’ambulanza, un soccorritore scende dal mezzo e fa presente all’uomo che non può filmare un mezzo di soccorso, di tutta risposta l’energumeno sferra un violento schiaffo sul volto del soccorritore stordendolo».

Potrebbe anche interessarti