De Magistris non si fida del Governo: “Spero non sia solo una manovra per aumentare l’IVA”

de MagistrisNapoli– Questa mattina a Piazza Plebiscito il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris ha lasciato delle dichiarazioni in merito al tema dell’edilizia scolastica. Un tema molto a cuore ai napoletani che quest’anno hanno avuto molte difficoltà con le strutture per i propri figli.

De Magistris per ora rimane in attesa della manovra economico finanziaria. Ma non si fida molto delle promesse del governo. Ha lanciato delle accuse pesanti, il primo cittadino infatti teme che questa possa essere solo una manovra per aumentare l’IVA e non per migliorare le strutture scolastiche, e non solo, delle città.
Spera di essere smentito, ma per ora non ci sono grossi cambiamenti. De Magistris si schiera quindi sempre più con i propri cittadini e sempre più contro il governo.

Queste le parole del Sindaco Luigi de Magistris:
Abbiamo fatto la nostra parte e anche di più perché se consideriamo le risorse economiche, i vincoli finanziari, siamo andati oltre ogni ostacolo. Governo e parlamento devono varare la manovra economico finanziaria. Ma per ora non c’è granché per mettere in sicurezza il paese sulle strutture sociali e sulla giustizia sociale.
Mi auguro di essere smentito ma spero non sia solo una manovra per aumentare l’IVA.
Non dimentichiamoci che le città vivono tante sofferenze e che la vera manovra economica è proprio la messa in sicurezza del nostro paese. Dalle scuole, ai boschi ai ponti e tutto il resto. Ma anche una sicurezza sociale , cioè non lasciare indietro chi è ultimo.

Potrebbe anche interessarti