Napoli, violento temporale si abbatte sulla città: saltano i tombini, strade come fiumi

napoli allagamentiL’allerta meteo era prevista a partire dalle ore 20:00, ma il maltempo ha colpito la città di Napoli con qualche ora di anticipo. Un violento temporale si è abbattuto sulla città poco dopo le 18:00, provocando immediatamente disagi un po’ su tutto il territorio comunale.

Da Barra a Fuorigrotta, strade allagate e tombini saltati. Le carreggiate si sono trasformate in fiumi, complice anche la più che scarsa manutenzione delle caditoie, che non vengono svuotate dal personale comunale. Alcuni cittadini ci hanno pensato da soli, un gesto dettato dalla disperazione ma estremamente pericoloso sia per chi si mette all’opera, sia per l’igiene pubblica.

E così la stagione autunnale non parte nel migliore dei modi per Napoli. Nei giorni scorsi il primo temporale della nuova stagione aveva immediatamente creato dei disagi, ripetutisi puntualmente oggi. E non è tutto: altri rovesci sono previsti nelle prossime ore, dunque la situazione potrebbe peggiorare e anche sensibilmente.

Cosa aspettano le istituzioni locali a cercare di correre ai ripari? I cambiamenti climatici, seppur innegabili, non possono essere la scusa con la quale giustificare una palese inadeguatezza decisionale.

Potrebbe anche interessarti