Piazza Dante degradata: cittadini gettano bottigliette nei giardinetti

Piazza Dante rifiuti
Foto Facebook-Francesco Emilio Borrelli

Piazza Dante sprofonda nel degrado. Cittadini incuranti gettano bottigliette di plastica e tanto altro tra i giardinetti della centralissima piazza dove ogni giorno passeggiano centinaia di turisti.

Piazza Dante è uno dei luoghi più caratteristici di Napoli ed è uno svincolo importante. Oltre alla presenza della metropolitana infatti si trova a due passi da via Toledo e da Piazza Bellini. Quindi ogni giorno è frequentato da centinaia di turisti e innumerevoli napoletani.

piazza dante rifiuti 2Ma questo non sembra interessare a chi non rispetta il proprio ambiente. Non rispettare la città è come non rispettare la propria casa. Per questo le foto stanno girando sui social. Perché la gente chiede maggiore rispetto, devono essere prima di tutto i cittadini a trattare bene la città, e poi le istituzioni devono fare il resto. Ma se non si parte dal basso allora il gioco si fa veramente duro.

I giardinetti in questione, quelli inquinati da questi rifiuti, si trovano proprio alle spalle della fermata del bus e di fronte ad attività commerciali, accentuando il tutto.

Purtroppo Napoli non sta attraversando un buon periodo sul piano della raccolta rifiuti. Le emergenze sono scattate tanto nelle periferie quanto nel centro. Gli abitanti sono stufi e oltre al volere una maggiore tutela da parte delle istituzioni sugli impianti e la strumentazione di smaltimento, chiedono a tutti gli altri cittadini di dare una mano.

Napoli è casa e va trattata con assoluto rispetto, soprattutto in un periodo di emergenza come questo.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più