Violenza a piazza Bellini: rapinati e presi a bastonate due turisti olandesi

Piazza Bellini
Piazza Bellini

Aggressione a due turisti olandesi nella notte di ieri in piazza Bellini. Dopo essere stati colpiti con un bastone da 3 giovani, tutti napoletani, i due sono stati rapinati. Il bottino portato via consiste in 180 euro, un pacchetto di sigarette ed un accendino.

Allertati i poliziotti del commissariato “Decumani” che, giunti sul posto, hanno subito dato il via alla caccia dei 3, dopo aver sentito le testimonianza dei ragazzi che, per fortuna, avevano fotografato la targa del veicolo usato dai malviventi.

Elemento fondamentale questo, che ha permesso l’identificazione del mezzo poco dopo in largo Giusso con a bordo i tre uomini, rispettivamente di anni 35, 26 e 25. Nell’auto ritrovato anche il bastone usato in precedenza.

Dopo la cattura sono in stato di arresto con l’accusa di rapina aggravata e lesioni.

La tranquillità ormai dimenticata, uscire la sera con gli amici, bere qualcosa per farsi due chiacchiere in una città sconosciuta. Poi in un secondo cambia tutto: senza motivo si può essere aggrediti così, con tanta ferocia, gettando ancora una volta questa città nel mirino di chi ne parla sempre male.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più