Disagi maltempo: 12 famiglie costrette ad evacuare l’edificio pericolante

vigili del fuocoA Giugliano di Napoli 12 famiglie sono state allontanate da un edificio perché pericolante. Il maltempo non sta lasciando scampo ai napoletani che chiedono maggiore tutela.

La città di Napoli in questi ultimi tempi sta subendo ingenti danni a causa delle forti piogge e di importanti folate di vento. Le piogge proseguono senza sosta ormai da giorni e in città si stanno creando disagi gravi legati al traffico, alle strade, alle scuole ed agli alberi ed edifici pericolanti.

A Giugliano infatti un palazzo sembra che non riesca a tener a bada queste avverse condizioni climatiche. Per evitare il peggio le autorità hanno fatto evacuare le 12 famiglie presenti.

L’acqua infatti sta logorando interi condomini che non sono stati costruiti con un’attenzione particolare a questi fenomeni, e quindi risultano pericolanti. I vigili del fuoco hanno pertanto ordinato lo sgombero per la palazzina di via Epitaffio.

Purtroppo non è tutto qui. In città si stanno presentando con una certa continuità delle enormi voragini che causano problemi ai cittadini ed al traffico che già di per sé era intasato dagli spostamenti in auto dei napoletani.

Insomma la situazione non è tra le più semplice. I cittadini chiedono maggiore attenzione e vogliono essere tutelati maggiormente. Un‘allerta meteo per far chiudere le scuole un giorno garantisce una prevenzione per gli studenti, è vero, ma questo non basta di certo a bloccare quello che sta succedendo.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più