Automobilista distratto investe vigilessa di 42 anni: non ha riportato gravi danni

Vigilessa investitaNapoli– Questa mattina una vigilessa è stata investita a Chiaiano da un automobilista distratto mentre dirigeva il traffico. La donna è stata portata in ospedale ma fortunatamente non ha riportato danni gravi.

Il fatto è accaduto questa mattina all’altezza dell’incrocio tra via Tommaso De Amicis e via Nuova Toscanella. Tra le 7 e le 8 di mattina, la zona è intasata da tutti i pendolari che si recano in auto ai propri posti di lavoro. In questo trambusto la 42enne vigilessa della sezione di Chiaiano è stata investita da una Peugeot. Tutto questo, in maniera del tutto fortuita, proprio durante la giornata internazionale contro la violenza sulle donne.

L’automobilista distratto però si è prontamente fermato per prestare un primo soccorso alla donna. Si tratta di un uomo di 37 anni che ha subito capito l’errore, infatti dal suo cellulare è partita la chiamata per il 118.

Una volta che l’ambulanza è giunta sul posto, i sanitari si sono prima di tutto accertati delle condizioni vitali della persona, per poi trasportarla all’ospedale Cardarelli. La vigilessa di Chiaiano ha così riportato alcune contusioni, oltre che escoriazioni e traumi lievi agli arti per una prognosi di sette giorni di guarigione.

Per quanto riguarda il conducente invece, egli è stato sanzionato per guida distratta. Fortunatamente la sua posizione non è stata aggravata da danni gravi alla vittima, e soprattutto al primo soccorso che ha prontamente effettuato.

Potrebbe anche interessarti