Napoli. Fognature bloccate e scuola chiusa: quest’anno gli alunni spesso a casa

banchi scuola, De AmicisNapoli– Ancora disagi nelle scuole partenopee. Oggi gli studenti della scuola De Amicis sono rimasti a casa per un problema alle fognature.

Napoli sta attraversando un anno davvero particolare con le scuole. Spesso si rimane a casa. Per un motivo o per un altro, gli alunni, dai più piccoli delle elementari ai più grandi del liceo, sono costretti a rimanere a casa.

La vicenda parte già dall’estate e quindi prima della partenza scolastica, quando alcune strutture avrebbero dovuto fare attuare la derattizzazione e riqualificare i proprio spazi all’aperto contaminati da qualsiasi materiale.

Già questo ha ritardato l’inizio di alcune scuole. Ma i problemi non sono finiti lì, perché la pioggia di questi mesi ha messo a dura prova le stesse strutture scolastiche che stanno cadendo a pezzi. Come nel caso appunto della De Amicis che ha visto intasare il proprio sistema fognario dichiarando inagibile la scuola.

A tutto questo poi si aggiungono anche le numerose, ma doverose, allerte meteo istituite dal Sindaco de Magistris e dalla sua giunta comunale.

Insomma la situazione di quest’anno non è stata semplice e non lo sarà finché non termineranno queste avverse condizioni climatiche. Ma ciò che si augurano tutti i cittadini è che tutto questo possa funzionare da monito per gli anni a venire e prepararsi al meglio.

Potrebbe anche interessarti