Allerta meteo arancione a Napoli: il Comune chiude tutti i parchi e i cimiteri

parchi cimiteri chiusi napoliIn seguito alla nuova allerta meteo emanata dalla protezione civile della Regione Campania, il Comune di Napoli ha stabilito di chiudere parchi e cimiteri della città per evitare che eventuali crolli di alberi possano mettere in pericolo l’incolumità delle persone.

Domani, sabato 21 dicembre resteranno chiusi i cimiteri ed i parchi della città in conseguenza dell’allerta ARANCIONE valida per l’ intera giornata (dalle 00:00 sabato 21 dicembre 2019 e fino alle 23:59sempre di sabato 21 dicembre ).

Nel bollettino emesso dalla Protezione civile regionale sono previsti i seguenti fenomeni:

“Precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio e temporale, localmente di forte intensità, in attenuazione nella seconda parte della giornata. Venti temporaneamente forti da ovest-sud-ovest con locali raffiche nei temporali. Mare agitato con possibili mareggiate lungo le coste esposte.”

LEGGI ANCHE
Meteo. Temporali, neve e vento forte: ecco il tempo che farà questa settimana

In via prudenziale la disposizione di chiusura di parchi e cimiteri varrà anche per domenica 22 in previsione della prosecuzione delle precarie condizioni meteo attese anche per la giornata di domenica. Le scuole cittadine di ogni ordine e grado sono già interessate alla sospensione delle attività cosi come previsto dal calendario regionale scolastico.

Si raccomanda di seguire con particolare attenzione le norme comportamentali in caso di avviso di allerta meteo sia per forti raffiche di vento che per fenomeni idrogeologici rilevanti, raccomandazioni contenute nella pagina del sito web del Comune .

Potrebbe anche interessarti