Raccolta fondi per un nuovo ecografo all’EX OPG: le visite saranno gratuite

EX OPGNapoli– A partire dal 23 dicembre dello scorso anno, e fino al 2 febbraio prossimo, l’EX OPG lancia una campagna per una raccolta fondi finalizzata all’acquisto di un ecografo. Questo importante strumento sarà messo a disposizione dei medici volontari proprio dal gruppo “Je so pazz”.

L’EX OPG si sta affermando sempre con più costanza come uno dei principali sostegni del quartiere Materdei. Corsi per bambini con doposcuola ed attività sportive; corsi di ballo; attività di sportello; visite mediche gratuite e tanto altro.

Le visite mediche però sono tra i temi più caldi. Purtroppo in questo preciso momento storico farsi curare non è molto semplice. I tempi di attesa possono essere molto lunghi, in alcuni casi anche troppo, ed inoltre hanno un costo molto elevato. Insomma la questione non è delle più semplici, ed un sostegno da parte di questa struttura può essere una manna dal cielo per molti.

Sono i numeri a parlare. Già sono state effettuate 1620 ecografie con il vecchio ecografo ormai fuori uso, un numero non di poco conto se pensiamo che non si tratta di una struttura sanitaria. Un numero che è destinato ancora di più a crescere, soprattutto con l’intervento dei cittadini che sosterranno questo progetto.

Un nuovo ecografo portatile infatti sarà indispensabile per il lavoro di questi medici che agiscono a titolo completamente gratuito e volontario. Addirittura gli attivisti di Je so pazz, cercheranno poi di poter far uscire dalle mura dell’EX OPG i loro medici con questo nuovo ecografo, in modo tale da ampliare il loro raggio d’azione e garantire servizi sanitari ad un utenza maggiore.

Per contribuire alla campagna clicca qui.

Potrebbe anche interessarti