Intrappolati nella cumana, i passeggeri sfondano la porta e proseguono a piedi sui binari

CumanaNapoli– Questa mattina ancora disagi per i pendolari della Cumana che sono rimasti intrappolati nel treno nella tratta Cantieri-Pozzuoli.

Il treno stava viaggiando regolarmente quando si è fermato di botto tra l’incredulità e la paura generale dei passeggeri. Nel bel mezzo delle due stazioni il treno si è quindi fermato per lungo tempo. Tanto è vero che i passeggeri stufi di aspettare, ed anche un po’ preoccupati per la paura di un nuovo scontro tra vagoni, hanno chiesto di scendere.

Il capotreno, inizialmente ha rifiutato la richiesta avanzata dei passeggeri, ma il problema è che non sapeva comunque dare informazioni su quando sarebbe ripartito, ed il perché del guasto. Ancora tutt’ora non sono chiare le cause del disagio.

A questo punto i pendolari non hanno avuto altra scelta, per quelli che volevano uscire dal vagone, che forzare le porte e mettere piede sui binari per arrivare in strada.

Per il resto dei passeggeri, il viaggio è stato ripreso dopo un po’ di tempo fino a che il treno non ha definitivamente fatto scendere tutti nella stazione di Pozzuoli. Poi ecco l’avviso che segnala il guasto e l’interruzione temporanea della cumana. Da Montesanto, il capolinea sarà proprio Pozzuoli, mentre nella rotta inversa, cioè da Torregaveta, il capolinea sarà Cantieri.

 

 

 

Potrebbe anche interessarti