Ragazzini corrono e sparano per strada, colpito un 20enne: sfiorata la tragedia

ambulanza 118Poteva costare molto caro a un giovane il passeggiare tranquillamente per strada. È sconcertante quanto accaduto in via dei Tribunali, centro storico di Napoli, ad un ragazzo di 20 anni che camminava per strada la scorsa notte. Il giovane è stato colpito da un colpo d’arma da fuoco e ha raccontato di aver sentito un improvviso bruciore alla coscia destra.

Nato a Napoli, ma di origini straniere, è stato soccorso dal 118 e trasportato al Loreto Mare, dove gli sono state prestate le prime cure, prima di trasferirlo all’Ospedale del Mare, dove è ancora ricoverato. La sparatoria è avvenuta questa notte e sul posto è intervenuta la volante del commissariato di Polizia dei Decumani. Nella zona è stato ritrovato anche un foro su una saracinesca di una trattoria.

Secondo alcune voci, a colpire il ragazzo, sarebbero stati dei gruppi di giovani che erano a bordo di scooter, ad aprire il fuoco, viaggiando anche a tutta velocità nel centro storico. Una classica stesa. Sull’accaduto sta indagando la Polizia di Stato.

Potrebbe anche interessarti