“L’ammore over’ se fa vicin’ ô mare”: chi c’è dietro lo striscione che spopola sui social

L'ammore over' se fa vicin' ô mare“L’ammore over’ se fa vicin’ ô mare”, recita così lo slogan apparso nelle scorse ore sul Lungomare di Napoli, che sta facendo il giro del web. Un bel messaggio d’amore che appare proprio nel mese degli innamorati.

La foto, condivisa anche dall’account Instagram del Museo Madre, ha spopolato sui social network. Dietro lo striscione c’è in realtà l’account “Naples is much more”,  ormai molto popolare su Instagram. Dietro questo progetto ci sono due ragazzi, che abbiamo contattato per farci raccontare la genesi degli striscioni, che in realtà sono tre e riportano frasi differenti.

 

L'ammore over' se fa vicin' ô mareVincenzo e Domenico, questi i nomi dietro il profilo Instagram della pagina, ci spiegano il motivo degli slogan:

“Crediamo seriamente che Napoli sia molto di più rispetto alle solite etichette e ai luoghi comuni. Napoli è ironia, tradizione, cultura, storia ma soprattutto secondo noi “Napoli è amore”. Da qui nasce l’idea degli striscioni per comunicare messaggi d’amore sparsi nei luoghi più iconici della città”.

I ragazzi, lavoratori che hanno studiato all’Università, aggiungono anche un commento riguardo l’uso corretto del Napoletano: “È una cosa a cui teniamo tantissimo. Il Napoletano è una lingua patrimonio della umanità”.

Un bel messaggio d’amore quindi per una città che molto spesso viene denigrata e vista solamente come simbolo di delinquenza e degrado.

naples is much more posillipo

naples is much more posillipo

Potrebbe anche interessarti