Vergogna nel cuore di Napoli: una discarica abusiva nel centro storico

rifiuti via santa chiara

L’emergenza rifiuti continua, soprattutto per quanto riguarda discariche create in strada da incivili che gettano rifiuti di diverso genere. A pubblicare le foto è il Consigliere Regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, che ha denunciato l’ennesima discarica di rifiuti a cielo aperto, questa volta in via Santa Chiara, nel pieno del centro storico.

Ecco le parole del Consigliere: “Non ci arrendiamo, continueremo a diffondere messaggi di civiltà. Solo con essa si può contrastare il degrado. E’ vergognoso che, approfittandosi della situazione rifiuti che Napoli vive, gli incivili continuino a gettare rifiuti e ad abbandonare materiali ingombranti in questo modo indegno. Abbiamo il centro storico tra i più grandi, più belli e di maggiore interesse storico d’Europa e lo riduciamo in questo stato, è mortificante. Se non si cambia mentalità il problema dei rifiuti non si risolverà mai, bisogna acquisire una certa civiltà nel nostro modo di vivere altrimenti i rifiuti, i disagi il degrado non potranno che aumentare”.

Anche Salvatore Iodice, Consigliere dei Verdi della Municipalità II ha espresso il suo parere: “Mi chiedo che si facciano a fare gli interventi di pulizia delle strade se poi gli incivili tornano a sporcare. E’ inaudito che nel 2020 esista ancora gente che abbandoni per strada materassi, mobili e quant’altro. Sono disgustato. Ma non ci arrendiamo, continueremo a diffondere messaggi di civiltà“. 

Potrebbe anche interessarti