Napoli, arriva Drinkopoly, la variante alcolica del Monopoly che fa infuriare i genitori

DrinkopolyNapoli– Un nuovo gioco di società sta riempendo sempre più le tavole dei giovani, rigorosamente maggiorenni, o almeno così dovrebbe essere. si tratta di Drinkopoly, la variante alcolica del Monopoly.

Da piccoli o da grandi tutti hanno giocato almeno una volta al più tradizionale dei giochi di società, il Monopoli. Negli anni questo gioco ha presentato diverse varianti. Dall’innocente Monopolino (dedicato a Topolino), al Monopoly Napoletano.

Le fondamenta del gioco rimanevano però uguali. Drinkopoly è diverso invece, è un chiaro gioco alcolico dove bisogna bere. Ogni casella infatti rappresenta delle sfide che terminano con un cicchetto. Caselle che sono state cambiate rispetto al gioco classico. Infatti non troveremo il Parco della Vittoria, la casella più famosa ed importante del gioco. Al suo posto, così come per le altre, ci saranno i nomi di bar e pub napoletani.

Il gioco però non è passato inosservato ai genitori campani. Il problema dell’alcolismo giovanile è infatti un tema molto delicato, e per questo alcuni genitori hanno creato la pagina facebook 31Salvatutti, un gruppo di supporto nato dopo la morte di un giovane a ridosso di una nottata a base di alcol e discoteca.

Ci mancava solo questa” recita un commento di una mamma su tale pagina al post di Drinkopoly. Un gioco da tavola che quindi ha la conseguenza di fomentare l’alcolismo nei giovani invece di dissuaderli dal bere più responsabilmente.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più