Chef di Pozzuoli vince a “La prova del cuoco” con il tortellone ricotta e spinaci

La prova del cuocoNapoliGiuseppe Iovino, un giovane ristoratore partenopeo, ieri ha vinto la sfida a la prova del cuoco. Il piatto che lo ha portato alla vittoria è stato il suo tortellone ricotta e spinaci.

Una delle grandi peculiarità di Napoli è la cucina. La tradizione partenopea è infatti una delle più rinomate al mondo grazie soprattutto alla pizza e non solo.

Ragù, pasta patate e provola e tanti altri piatti hanno contribuito al patrimonio gastronomico della cucina partenopea. La nostra tradizione è così importante che chiunque passeggi per le strade della città non può fare a meno di gustarsi qualche prodotto.

La gloria però, oggi va a Giuseppe Iovino, l’aiuto cuoco di un agriturismo nella zona flegrea, “Il Gruccione“. Ogni giorno lì, come in tanti altri posti, vengono serviti piatti classici napoletani e piatti tradizionali rimodernizzati. Il piatto che ha decretato la vittoria del 25enne di Napoli è stato un tortellone con ricotta e spinaci. Meno attraente rispetto al piatto avversario in gara, ma decisamente più saporito e gustoso.

LEGGI ANCHE
Francesi pazzi per la cucina napoletana: "Bijou" tra i migliori ristoranti di Parigi

La prova del cuoco ha inoltre una grande visibilità mediatica. Il programma condotto da Elisa Isoardi è infatti uno dei più amati dagli italiani. Questo darà ancora maggiore risalto al giovane Antonio Iovino ed a tutta la nostra arte culinaria. Una pietanza non troppo difficile, che potremo provare a cucinare anche nelle nostre case.

Potrebbe anche interessarti