Precipita dal quinto piano, 13enne ricoverato al Santobono: è grave

ospedale SantobonoNapoli Un ragazzino di soli 13 anni ieri in serata è precipitato giù dal quinto piano di una palazzina nel quartiere Avvocata, dove abita con la sua famiglia. Date le sue condizioni giudicate da subito gravissime dai sanitari del 118, sono scattate le procedure d’urgenza per un codice rosso. Il ragazzino è stato trasportato immediatamente al Loreto Mare, l’ospedale più vicino, dove i medici hanno cercato di stabilizzare le gravi condizioni di salute. Poi è stato trasferito presso l’ospedale Santobono dove ora è in cura presso il reparto di Rianimazione.

Secondo quanto riportato da IlMattino, al momento è in prognosi riservata. Dai primi esami è emerso che il ragazzo dopo la caduta ha riportato un trauma cranico con sospetta emorragia cerebrale e fratture multiple. I medici per ora non aggiungono altro anche perché non sanno se sarà poi possibile intervenire chirurgicamente.

Intanto sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia Centro di Napoli per effettuare tutti i rilievi del caso. Inoltre stanno indagando per cercare di capire quali siano le possibili cause di quanto accaduto.

Potrebbe anche interessarti